OFF/THE/CUFF

OFF/THE/CUFF

Roma, Italia, 2016 “Off the cuff”: a braccio, estemporaneo. È un’installazione temporanea realizzata nei giardini del Monk Club in collaborazione con IndiLab. Un progetto di auto-costruzione collettiva e co-progettazione in grado sperimentare nuove forme di collaborazione e acquisire nuove competenze. Si tratta non solo di una installazione di architettura ma di un esperimento di team...
ECOSTAGE _ BORGOFESTIVAL

ECOSTAGE _ BORGOFESTIVAL

Fiano Romano (RM), Italia, 2013 Il progetto è stato sviluppato in occasione di Borgofestival 2013 in collaborazione con LAN, collettivo di architetti esperto in strutture Arundo Donax coordinato dall’architetto Francesco Poli. È stata realizzata una struttura temporanea che unisce in un’unica esperienza le tecniche costruttive relative a due materiali naturali: canna mediterranea e paglia. Si...
PROTOTYPING STRAW

PROTOTYPING STRAW

Cisternino (BR), Italia, 2010 Prototyping Straw è un percorso di sperimentazione indipendente sviluppato con l’obiettivo approfondire il tema delle costruzioni in balle di paglia portanti. Abbiamo realizzato due prototipi di dimensioni minime ed in ognuno di essi abbiamo testato differenti soluzioni tecniche. Questo ci ha permesso di ottimizzare alcuni dettagli costruttivi come per esempio la...
QUADRARO

QUADRARO

Roma, Italia, 2012. Uno degli obiettivi di questo progetto era sfatare il luogo comune che la paglia fosse adatta a costruire edifici solo in contesti rurali. Si tratta di una residenza privata sviluppata su un unico livello per una superficie di circa 180 mq e realizzata con struttura a telaio in legno e tamponatura in balle...
SALENTO GREEN ARCHITECTURE

SALENTO GREEN ARCHITECTURE

Campi Salentina (LE), Italia, 2010 “Quando in Africa muore un anziano è come se andasse a fuoco un’intera biblioteca” (Amadou Hampâté Bâ, filosofo maliano). Oggi in molte comunità dell’Africa si continua a rispettare la saggezza degli anziani. In una ricerca svolta in Senegal, intervistati di varie età hanno dichiarato che la conoscenza dipende dall’età e...
Il Corriere della Sera

Il Corriere della Sera

  5 Luglio 2013. La mia casa dalle pareti di paglia. Stefano Landi Facendo yoga da una vita, una certa attenzione all’ambiente l’ha sempre maturata. Febbraio 2010. Cristiana Trizzino, 45 anni, compra un terreno al Quadraro, vecchio quartiere di Roma di case popolari, molte delle quali costruite negli anni 50. Scopre poi che essendo la...
BAG partecipa a OpenHouseRoma2013

BAG partecipa a OpenHouseRoma2013

Open House Roma, organizzato dall’associazione culturale Open City Roma, fa parte del circuito Open House Worldwide, un’organizzazione internazionale con sede centrale a Londra, dove il progetto è nato. Ad oggi, Open House si svolge ogni anno in 19 città del mondo, promuovendo la qualità dell’architettura e coinvolgendo milioni di cittadini e turisti nella scoperta delle città. Il 4 e 5 maggio...
BAG è tra i migliori studi di architettura sostenibile del 2012

BAG è tra i migliori studi di architettura sostenibile del 2012

L’importante portale di architettura “architetturaecosostenibile.it” ha stilato la classifica dei migliori 10 progetti di architettura sostenibile, i più green e innovativi del 2012. Ce ne sono di italiani e non. Abitazioni e uffici, edifici per lo sport e il tempo libero ed interi quartieri. La  casa di paglia a Roma progettata da BAG è al...
Maxxi 2012

Maxxi 2012

luglio 2012, Roma, Italia. Nell’ambito del concorso internazionale di architettura Ecoluoghi 2011 organizzato dal Ministero dell’Ambiente e l’Associazione Mecenate 90, BAG partecipa con il progetto “CASA DI PAGLIA SULLE DOLOMITI” alla esposizione collettiva presso il MAXXI di Roma dal 1 giugno 2012 al 31 luglio 2012. Lo stand è stato realizzato in collaborazione con Idealegno...
Il Venerdi di Repubblica

Il Venerdi di Repubblica

  20 aprile 2012. DA ROMA ALL’AQUILA, LA CASA DEL FUTURO È FATTA Dl PAGLIA. È più economica da costruire di un’abitazione tradizionale e «consuma» di meno, d’estate come d’inverno. Dall’Abruzzo alla capitale. Così la bioedilizia prova a «rifare» le città. Cinzia Gubbini Un antico proverbio giapponese dice: meglio ridere in una casa di paglia che piangere...
Il Corriere della Sera

Il Corriere della Sera

  7 gennaio 2012. La nuova età del legno. Ecologico, resistente. E grazie alla tecnologia ora si fanno i palazzi. Il materiale del 2012 Stefano Landi Dimenticate gli chalet di montagna, di legno hanno solo i rivestimenti e il tetto. Come in una torta, parlare della glassa invece che dei suoi ingredienti. Ormai il materiale...
Legno Architettura 05

Legno Architettura 05

Legno e paglia per un’autocostruzione sostenibile Il progetto E.V.A. è nato dalla necessità di fornire nel minor tempo possibile soluzioni abitative che permettessero ai residenti di Pescomaggiore, dopo il terremoto del 6 aprile 2009, di rimanere sul proprio territorio, mantenendo le attività economiche e la rete sociale del paese. Le case nascono dall’obiettivo di realizzare...
Architetti

Architetti

settembre 2011. E.V.A. ha cacciato il Serpente. L’autocostruzione contro le non logiche del post-terremoto. Paolo Robazza e Fabrizio Savini – B.A.G. – Beyond Architecture Group * con Caleb Murray Burdeau di Andrea Cantini Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi Stefano Benni Ventitré secondi che cambiano la vita. Sono quarantatré gli...
Il Mattino

Il Mattino

22 agosto 2011. Architetto dopo il sisma. Paolo Robazza e la rinascita di Pescomaggiore. Francesca Forzan C’era anche il «Comitato per la rinascita di Pescomaggiore» alla manifestazione del 7 luglio scorso a Roma. Migliaia di terremotati nella capitale: il “popolo delle carriole” che ha deciso di scendere in piazza. E di invadere la capitale per...
Glamour

Glamour

L’Abruzzo risorto Villaggio EVA, Pescomaggiore (AQ) “Il progetto EVA è nato da un’emergenza”, spiega Filippo Tronca del Comitato per la rinascita di Pescomaggiore. “Il terremoto dell’Abruzzo di due anni fa ha distrutto le nostre case: abbiamo preferito non aspettare gli aiuti statali, ma darci da fare. Con l’aiuto di 3 architetti esperti in bioedilizia abbiamo...
Ecoluoghi 2011

Ecoluoghi 2011

Ottobre 2011, Roma, Italia. BAG vince il concorso internazionale di architettura Ecoluoghi 2011 organizzato dal Ministero dell’Ambiente e l’Associazione Mecenate 90 con il progetto “CASA DI PAGLIA SULLE DOLOMITI”.
Edilizia e Territorio

Edilizia e Territorio

21 – 26 marzo 2011. Niente «casette»: autocostruzione low cost. E Pescomaggiore risorge da solo con legno e paglia. Prendete il rispetto per l’ambiente, la libertà di scegliere dove vivere, la volontà di non abbandonare il proprio paese e l’orgoglio di costruirsi una casa con le proprie mani. Mettete insieme e avrete un piccolo ecovillaggio...
Domus Aurea

Domus Aurea

gennaio 2011. UNA RISPOSTA SOSTENIBILE CONTRO IL TERREMOTO. PROGETTO EVA. a cura di Laura Stradaroli & Lara Strada Il progetto EVA (Eco Villaggio Autocostruito) è nato dopo il crollo del terremoto in Abruzzo come alternativa al Piano CASE del Governo Berlusconi, grazie al sostegno dell’associazione BAG (Beyond Architecture Group), costituita nel 2009, che riunisce in...
IL

IL

ottobre 2010. “VIVA IL TERRITORIO” – Il progetto “EVA” a Pescomaggiore. EPICENTRO NATURALE. Le montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo sovrastano il piccolo borgo di Pescomagggiore. Poche case raggruppate in cima a una collina . Anche qui, nella notte tra il 5 e 6 aprile 2009, il terremoto ha lasciato i suoi segni: case distrutte, muri...
Semplicemente Legno

Semplicemente Legno

1-5 settembre 2010, Sutrio (UD), Italia. BAG interviene al II Simposio Internazionale di Architettura e Design del Legno, un evento curato dal CESFAM Centro Servizi per la Foresta e l’Attività della Montagna e da 4AD-For Architectural Design e patrocinato dal Comune di Sutrio e dall’Agenzia Provinciale per l’Energia di Udine.