Cisternino (BR), Italia, 2011.

Piccola struttura destinata a residenza estiva. Il cantiere ospita la Dinghy Workshop Series dal 2011. Realizzato in balle di paglia portanti, nella sua costruzione sono stati utilizzati anche copertoni esausti per le fondazioni e tralicci di una vecchia linea elettrica dismessa per la copertura. Quest’ultima è isolata con paglia per migliorare il comportamento invernale. La lamiera, sospesa a 30cm dal primo strato di tetto, oltre che proteggere dall’acqua, impedisce ai raggi solari di passare, contribuendo così a migliorare il comportamento estivo dell’edificio.