Santa Severa (RM), Italia, 2014

Realizzata durante le giornate dell’Italia Surf Expo 2014, BAGGY WAVE è un’installazione temporanea che ha ospitato l’area relax in acqua. La struttura è composta da archi irregolari in bambù splittato ed è stata integrata da un sistema di illuminazione e teli ombreggianti. È stata completata in tre giorni dal team di BAG e 20 partecipanti al workshop formativo. Si tratta di un esperimento sia dal punto di vista tecnologico, perché abbiamo voluto testare le potenzialità del sistema costruttivo ancora poco conosciuto, sia dal punto di vista del porcesso, perché le decisioni sono state prese collettivamente e durante la fase realizzativa. Alla fine del festival, dopo soli 4 giorni, è stata smontata. È stata un’architettura intensa e veloce, presa al volo, che ha regalato ai partecipanti un’esperienza collaborativa intensa. Come per un surfista che prende l’onda perfetta. In quell’istante gode e poi l’onda sparisce.

Team progetto: Paolo Robazza, Gilles Mascaro, Giulia Ratti, Cecilia Tognoni
Tipo di intervento: installazione temporanea
Importo lavori: 3.000 euro
Dimensioni: 80 mq
Realizzazione: completato
Partecipanti: Rossella Arma, Giovanna Marino, Micol Masetti, Giuseppe Cantatore, Lorenzo Decembrini, Simone Luciani, Erika Orlandi, Giulia Sepiacci, Patrizia Moramarco, Alessandro Staltari, Ana Spivak, Maria Antonietta Sanna, Corinna Vulpiani, Stefania Chianura

LINK
Video del progetto